sabato 31 ottobre 2009

Beds are burning (Insalata spegnibronchite)


Qualche minuto fa ho fatto il mio giro quotidiano su VeganBlog e ho letto il post di Mariagrazia. Ho subito deciso di andare a leggere e ad ascoltare cosa ha da dire Kofi Annan... quanto mi piace! Mi ha sempre ispirato fiducia, ha un'aria da persona per bene; quando lo guardo mi vengono in mente una tazza di tè, la saggezza del silenzio e l'incalzante necessità (mia) di avere riferimenti affidabili.
Allora... il logo qui a fianco vi porterà ad ascoltare una canzone e un breve messaggio in inglese: stiamo giocando sporco con la Terra, che è poi l'unico pianeta che abbiamo; è arrivato il momento di agire... è per la Terra... è per noi! Prima che i nostri letti vadano letteralmente a fuoco. Troviamo una cura... prendiamo una posizione netta e diciamolo chiaro e tondo: così non ci piace e non va bene. Smettiamola di perdere tempo!
(Sembro un politico diplomato con ReadioElettra, vero?!).

TCK... TCK... TCK... il tempo passa.
Collegandovi al sito e scaricando la canzone (ovviamente gratis) farete un passo avanti. Ogni dowload vale come firma. Ogni firma aggiunta al mucchietto lo farà lievitare. La nostra voce. Un coro che a Copenhagen, il prossimo dicembre, non potranno non sentire. Non lasciamoli diventare sordi!!

INSALATA SPEGNIBRONCHITE


INGREDIENTI:
...un paio di pomodorini a cubetti
...mezzo finocchio a cubetti
...due foglie di cavolo rosso a cubetti
...un pezzettino di cipolla rossa a cubetti
...farro e cicerchie (precedentemente cotti, insieme, dopo ammollo, lunga cottura sorvegliata - non li voglio mollicci - in pentola di coccio, con foglia di alloro, spicchio di aglio, rametto di rosmarino e alga kombu) circa mezza tazza
...origano (rimasuglio dall'orto)
...maggiorana (come sopra)
...olio extravergine d'oliva
...sale alle erbe (a piacere)

QUALI SONO GLI INGREDIENTI SPEGNI-BRONCHITE?!
Finocchio: espettorante
Maggiorana: antibatterica, ricca di vitamina C
Origano: antisettico, antispasmodico con proprietà espettoranti
Cipolla di Tropea: ricca di flavonoidi e polifenoli (contro i radicali liberi... e contro le scorie da cortisone!) che in combinazione con il potassio e il ferro (che pure ci sono) favoriscono l'azione depurativa.
Cavolo rosso: anti-fatica, rinforza le difese immunitarie, depurativo, ricco di vitamina C, antibatterico e antivirale

24 commenti:

mariagrazia ha detto...

ciao Claud
sono Mariagrazia, sono felice che stai passando il tam-tam, è importante.
La canzone è proprio bella e coinvolgente, degna del tema che tratta.
La tua insalata penso che sarà efficace, forse era meglio evitare ancora per qualche giorno i legumi... ma ha un'aria davvero golosa e colorata.
Puoi farti anche qualche tisana di timo!

ciao e riguardati
;)

Claud ha detto...

Mariagrazia... ho mangiato riso e lenticchie pure ieri sera! Perché i legumi sarebbero controindicati?!
(Avevo pensato anche io al timo... non ce l'ho!)

mariagrazia ha detto...

beh, certo i legumi sono altamente proteici, quando siamo influenzati meglio stare su frutta, verdura cruda e poca verdura cotta... almeno io mi regolo così le rarissime volte che mi capita...

smak

Fra ha detto...

grazie claud per questa informazione, non ne ero al corrente e l'argomento mi sta molto a cuore. Ho già scaricato la canzone e penso che scriverò anche un post.
Buonissima questa insalata, fortunatamente sto schivando i malanni di stagione ma un piatto me lo farei volentieri ;D
Un bacione
fra

Claud ha detto...

Fra, sono felice che tu l'abbia scaricata!

astrofiammante ha detto...

ok vado a scaricare ....ohhh ...non è che mi fraintendi, la canzone intendo ;-)
insalatina curativa di stagione...può far solo che bene! ciao.

Morrigan ha detto...

Cara Claud, condivido con Mariagrazia l'uso che dovrai fare del timo per le tisane... ^___^
E gnam all'insalata!

yari ha detto...

Anche a me piace molto Kofi Annan. Mi è anche capitato di vederlo a passeggio con due guardie del corpo a Central Park :-) Grazie anche per l'informazione di servizio, andrò a scaricarla anch'io.

Claud ha detto...

@astrofiammante: avrei anche potuto fra-intendere, ma solo per amor di bagatella!

@morrigan: ho trovato un rimasuglio di crema al timo in un cassetto... me la spalmo sotto la pianta dei piedi!?

@yari: ma dai!! Io avrei attaccato bottone!!

Saretta ha detto...

Geniale in tutto Claud..dovresti postare più spesso accidenti!;)
Bacioni

Claud ha detto...

Saretta... sono così incostante che proprio non ci riuscirei a postare spesso, ma ti ringrazio delle belle parole!!

Mariluna ha detto...

che meraviglia ritrovarti Claud...non ho avuto i tuoi aggiornamenti da un po' ma vedo che non é da moltissimo che sei ancora tra noi...piacere davvero!
E, naturalmente grazie per questa insalata, speriamo che funzioni!!!
Baci

ps: anch'io lenticchie, senza riso, il riso stasera :)

fantasie ha detto...

Bello il tam-tam dei bloggeristi e ottima la tua insalata spegni bronchite (a casa mia imperversa!!!). Ho tutto a casa, ma le cicerchie e il farro (a cui sono intollerante) con cosa li posso sostituire? Grano saraceno, miglio, quinoa?
Stefania
P.s. Il piatto della fesa e del purè di mele è quello che usiamo ogni giorno per mangiare ... infatti si sta riducendo miseramente!

Claud ha detto...

Mariluna: grazie!! Sei sempre così carina...

Stefania: Riso! Che ne dici? Grano saraceno è pure ottimo come idea... cereale riscaldante, quindi adatto al clima (che tempo fa lì?). I legumi mi suggeriscono di rimandarli a bronchite guarita, quindi ti giro il suggerimento... mi dicono di non affaticare la digestione con troppe proteine...
(NB: io sono guarita!!)

SiLviA ha detto...

vado subito al link, grazie della segnalazione!
Che bella questa insalata, un bellissimo colore e non sapevo di tutte queste proprietà di finocchio & co.! :)
Spero tu sia guarita dalla bronchite! S.

Lo ha detto...

in questo periodo ci vuole davvero in tavola qualcosa che ci curi e ci faccia davvero bene...prendere dalla terra il bene...sono d'accordo con te basta avvelenarla e raccolgo anche la canzone...un abbraccio

Morrigan ha detto...

La crema al timo sotto i piedi va benissimo, soprattutto se poi li infili dentro delle comodissime calzotte di lana, se ci credi ... ^___^

Claud ha detto...

Silvia: sìsì, ma ancora non mi sono convertita all'uso della giacca...

Lo: "ti giunga il mio affetto da lungi"...

Morrigan: in che senso, se ci credo?!

mika ha detto...

Mmmm...che bontà...ho persino le cicerchie in casa...per cucinarla dovrò aspettare a domenica prossima, ormai con il lavoro i fornelli chi li tocca più, a casa...
E hai ragione, il tam-tam è importante, chiudiamo occhi e orecchie per troppe cose...mi unisco al coro e scarico la canzone...

Morrigan ha detto...

"in che senso, se ci credo?!"

Intendevo dire se credi alle proprietà curative del timo anche spalmato sotto i piedi. :-))Sicuramente ti fa venire piedi belli levigati e profumati. ^___________^
Una tisanina, però, non ci starebbe male! :-))

Claud ha detto...

Mika: periodo di lavoro intenso??

Morrigan: (il timo puzza!) ho passato gli ultimi due giorni alla ricerca di ricette naturali per creme, saponi, peeling... ho intasato la doccia con i resti di un peeling al sale, noccioli di oliva (frantumati) e olio di sesamo.
La pelle ringrazia, ma... che strazio lo stura scarichi!

lenny ha detto...

Una sana alimentazione dà al corpo ciò di cui a bisogno e ne potenzia le difese: hai fatto bene a ribadirlo!
quest'insalata è anche molto allegra:)

Erbaviola.com ha detto...

wow, e io che mi sono ammalata prima di leggere il post... quest'insalata mi sarebbe proprio servita!!!

Elle ha detto...

Claud, ma quanto mi piace quest'insalata.. sarà presto sulla mia tavola!
Un abbraccio