sabato 8 marzo 2008

Pennette frettolose


Qualche sera fa avevo fame e non avevo molta voglia di cucinare: in questi casi piglio due ingredienti a caso dal frigo, della pasta e qualche spezia per dare aroma e colore.


Ingredienti:

Pennette rigate
Cavolo cinese
Porro
Alga wakame
Semi di sesamo
Condimento ayurvedico

(contiene: paprika dolce, aglio, chili in polvere, rosa di Damasco, origano, timo, basilico, rosmarino, pepe nero, girasole, calendula)
(sostituibile con quello che più vi aggrada! O che avete in dispensa…)
Olio extravergine d’oliva

sale

Mentre cuoce la pasta tagliate la verdura e l’alga (precedentemente ammollata cinque minuti) a listarelle sottili, poi fatela saltare in padella con poco sale, per cinque minuti; quando la pasta è cotta fatela saltare in padella per amalgamare i sapori.

Sesamo e spezie le ho aggiunte direttamente nel piatto.

Incredibile, ma vero: buono!!

4 commenti:

unika ha detto...

grazie per il commento sulla bolognese....sono contenta che tu abbia trovato ok la versione che mi ha dato nino:-) ottima questa pasta che proponi...volevo chiederti una cosa...ma se si fa con la verza pensi possa essere la stessa cosa?:-)
Annamaria

Kja ha detto...

Anche io mangio la pasta con le alghe wakame come soluzione di emergenza/ultimo minuto e la trovo buonissima, ma non ho mai pensato di aggiungere anche delle spezie, buona idea :)

yari ha detto...

Ottima idea con il cavolo cinese, è ricchissimo di calcio. Stuzzicante anche il condimento ayurvedico. Devo provare a usare la wakame con la pasta.

Claud ha detto...

@unika: mi piacciono tutte le crucifere, ma la verza ha un sapore particolare quando è cotta (io la mangio cruda in insalata o la metto nel minestrone); ti consiglierei di sostituire con cavolfiore cotto insieme alla pasta (tagliato grossolanamente e aggiunto qualche minuto prima di scolarla). Altrimenti prova con qualche verdura a foglia verde o con l'esterno della scarola!
Hai letto la mia versione ibrida e vegetariana di ragù bolognese?
http://trecolombeintesta.blogspot.com/2008/02/schiaffoni-come-se-piovesse.html
Non potrei fare senza!

@kja: in un momento di shopping culinario compulsivo ho comprato questo mix di spezie e erbe che poi ho snobbato a lungo (mi pareva "eccessivo")... ma da quando l'ho aperto lo uso spessissimo e mi piace molto. Non conosco molto bene l'etichetta dei blog: avrei dovuto chiedere il permesso per inserirti fra i preferiti?

@yari: sei tornato di già?! O scrivi dal Giappone?